Caligoo Presenta il Futuro delle Reti di Accesso in due Conferenze Internazionali IEEE

Gli investimenti in attività di ricerca di Guglielmo hanno portato il team ad essere invitato recentemente ad esporre i risultati ottenuti con Caligoo in due prestigiosi appuntamenti internazionali, punto di riferimento per il futuro delle reti: IEEE Computer Society COMPSAC 2017 (Torino), all’interno del 1st IEEE International Workshop on Fog Computing and Networking, e 2017 IEEE Conference on Network Softwarization NETSOFT (Bologna), all’interno del 2nd International Workshop on Open-Source Software Networking.

La tecnologia di Caligoo conferma il ruolo di Guglielmo come pioniere nello sviluppo di una nuova visione delle reti di accesso ad Internet, che supera l’approccio di rete di accesso classica. Tale approccio sta invece alla base dei “nuovi” sistemi di accesso pubblico ad Internet messi a disposizione dal governo con il progetto Wi-Fi-Italia, che vuole permettere a cittadini e turisti di connettersi a internet in mobilità sempre e comunque. Nonostante le velleità dell’iniziativa, Repubblica ha però segnalato subito dopo il lancio a luglio l’inefficacia del sistema e le difficoltà di connessione.

Queste problematiche sono riconducibili a una visione delle reti di accesso datata e ancorata a modelli in uso da oltre 10 anni, che potrebbero essere facilmente sostituibili con sistemi innovativi che, come nel caso di Caligoo, godono già dell’attenzione internazionale.

La partecipazione di Caligoo alle conferenze IEEE rappresenta un riconoscimento importante per ribadire la rilevanza del percorso frutto di esperienza sul campo e ricerca all’avanguardia. Si tratta di risultati che vanno in una direzione totalmente nuova e che dovrebbero sancire un paradigma di crescita innovativa che saremmo lieti di mettere al servizio di tutti i cittadini e visitatori del Bel Paese.